La cerimonia nuziale


Fino a qualche tempo fa era possibile scegliere con molta libertā la chiesa dove sposarsi. Spesso veniva scelta una chiesa particolarmente suggestiva o artisticamente importante per ovvi motivi estetici. Oggi quasi tutte le diocesi italiane sono propense a non concedere l'utilizzo di chiese per celebrazioni matrimoniali quando non ci sia un legame con la chiesa dove si intende celebrare il matrimonio.

In altre parole, il criterio che viene perseguito č che gli sposi debbano celebrare il matrimonio nella chiesa della comunitā dove risiedono o dove risiederanno. Questo per far si che la comunitā cristiana veda che ci sono degli sposi, cosa che oltre che bella in sč, č anche motivo di conforto per l'intera comunitā. In alcuni casi, per motivi particolari (come ad esempio la devozione particolare ad un Santo oppure il fatto di aver frequentato un'universitā alla quale č annessa una chiesa) vengono concesse anche chiese diverse da quelle sopracitate.

Riepilogando le chiese che di norma si possono scegliere sono:
1) La chiesa dove risiede la futura moglie o il futuro marito
2) La chiesa dove gli sposi intendono andare a vivere.



 

 

Scopri la Terra dei Laghi




Al servizio degli Sposi


• Abiti da sposa • Ambientazioni e arredi

Suggerimenti per gli Sposi